Posa delle graniglie
Posare su un massetto ben asciutto e perfettamente livellato con colla cementizia tradizionale. Si consiglia un doppio incollaggio (sul massetto e sul retro delle graniglia) per posizionare perfettamente la piastrella.
La fuga sarà estremamente sottile (1 o 2 mm) con un fugante molto liquido.
È possibile utilizzare un fugante dello stesso colore della graniglia, nel caso di graniglie monocolore. In questo caso è consigliata una levigatura alla fine del processo.

Levigatura abrasiva, livellare e lucidare il pavimento
Una levigatura abrasiva con disco diamantato grana 600 è raccomandata dopo la posa per uniformare la tonalità e la brillantezza del pavimento e per livellare e pulire i resti d’opera. Successivamente si applicherà il sigillante Mosaic Sealer. Se desiderate una maggiore brillantezza è possibile lucidare il pavimento con una lucidatrice e cera per pavimenti.
Questa levigatura abrasiva è simile a quella del marmo, della pietra naturale e del terrazzo. È indispensabile che venga eseguita da un’impresa specializzata nei trattamenti di pavimenti di pietra o marmo.

Pavimento con uso normale: impregnante MOSAIC SEALER indispensabile
L’impregnante è un prodotto che penetra nei pori superficiali della graniglia chiudendoli.
Si applica una sola volta dopo la posa su un pavimento ben pulito e asciutto. L’impregnante limita la penetrazione dell’acqua e del grasso nella piastrella riducendo così le macchie.
Si applica un sottile strato con pennello o rullo in quanto le piastrelle si saturano rapidamente.
Se si applica troppo prodotto si può rimuovere con uno straccio o spugna morbida. Un eccesso di impregnante si solidificherà e seccherà sulla piastrella lasciando tracce e macchie giallastre lucide.

Suolo ad alto calpestio: cristalizzazione per rinforzare il pavimento
La cristallizzazione è un processo fisico/chimico a base di fluorosilicati (di sodio e magnesio) che interviene nei frammenti superficiali di una superficie calcarea.
Il marmo, travertino, terrazzo o pietre sedimentarie si cristallizzano dopo la levigatura iniziale o semplicemente per rinnovare la superficie e riportala allo stato originale.
La cristallizzazione irrobustisce e impermeabilizza in pavimento. È necessario un savoir faire di un professionista nei trattamenti dei pavimenti come anche l’utilizzo di una monospazzola con disco di lana di ferro, inox o di bronzo e una soluzione reagente con fluorosilicati.
Cristallizzatore domestico
Per un uso domestico Mosaic propone un cristallizatore di più facile utilizzo e non tossico (senza fluorosilicati). Si applica con una monospazzola con disco di lana di ferro o disco di fibra. Consultate il Servizio Clienti per saperne di più.
Pulizia e manutenzione quotidiana
Spazzolone, acqua e sapone neutro. Il sapone naturale pulisce, disinfetta e nutre le graniglie proteggendole allo stesso tempo. NON utilizzare detergenti aggressivi o prodotti acidi/alcalini che comprometterebbero il pavimento calcareo. L’utilizzo, periodico, di cera neutra per marmo nell’acqua ravviva i colori e crea un effetto patina che proteggerà le graniglie.

Pulizia con lucidatrice monospazzola e disco di fibra Per pulire e levigare un pavimento estremamente sporco utilizzare una lucidatrice, preferibilmente pesante e di grande formato con disco di fibra dura (nero o marrone) con acqua e sapone neutro o solvente.
Proponiamo un detergente per resti di cantiere ed anche un detergente per macchie domestiche. La lucidatrice e i dischi di fibra sono disponibili in affitto. Risciaquare bene per eliminare la schiuma prodotta dalla levigatura.